Informazione

Parto vivo: epidurale

Parto vivo: epidurale


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Niles: A proposito, hanno dell'hardware serio qui. Sono impressionato dal loro hardware.

Jackie: Non posso credere che stia succedendo.
Quindi, in realtà sono un ginecologo. Parto alcuni dei nostri bambini qui in questo stesso ospedale. Non l'ho mai affrontato da solo. Ho partorito centinaia di bambini. Ho aiutato centinaia di donne in questo processo.
Oh, è come una morsa.

Niles: Sono un fotografo e regista di documentari. Ho una sorta di background in una varietà di ruoli cinematografici.

Jackie: È il peggior tempismo possibile.

Niles: Sì, non c'è nessuno.

Jackie: Mia madre è volata a Las Vegas oggi per andare a vedere un concerto di Cher pensando che non avrei avuto le doglie fino a domenica. E ora mia suocera, che è a Walnut Creek, ha le vertigini e non riesce a stare in piedi.

Niles: Tra circa 45 minuti sarà la luna piena.

Jackie: Sì, quindi è semplicemente pazzesco, il suo tempismo.

Nancy: Farò punti di digitopressione qui. Tiro fuori l'olio da massaggio e le faccio i fianchi durante una contrazione, faccio queste contrazioni all'anca che facciamo noi. Quindi ho degli oli essenziali. Emettono una grande fragranza qui e rilassano la mamma. Questa è la lavanda. Respirare facilmente attraverso la contrazione. È come un'onda. Respira solo attraverso quel picco.

Jackie: Mi viene la nausea

Niles: Vuoi qualcosa?

Jackie: Ho bisogno di vomitare.

Nancy: Dalle un po 'di menta piperita dopo. Lei è brava. Annusa questo.
Olio di menta piperita - aiuta a disturbi di stomaco, nausea. Può fermare il vomito.

Jackie: È stato come, accidenti, è stato istantaneo.

Niles: Wow, guarda quello. Questo ha funzionato, vero?

Jackie: Stai pianificando un'epidurale? Sì. Voglio godermi le ultime ore. Voglio godermi la sua uscita.

Niles: Quando chiedi l'epidurale, ovviamente, è l'anestesista che deve venire?

Nancy: Sì.

Niles: Guarda il potere dell'epidurale, on. Ora sei solo sorridente e luminoso.

Jackie: E ora posso effettivamente dire ai pazienti come ci si sente.

Dott.ssa La Folette: Buongiorno. Sono le cinque, oggi avrai un figlio.
Quindi il mio piano è controllarti e rompere la tua acqua. Cosa ne pensi? Siete pronti?
Ok, quindi per darti un'idea, la borsa dell'acqua è quasi completamente fuoriuscita, ok? C'è pochissima cervice ovunque. Quindi ecco che arriva il diluvio. Sei pronto?

Jackie: Uh Huh.

Dott.ssa La Folette: Non ho bisogno di niente, ma sto per, ve lo dico, ci sarà un'alluvione, ragazzi. Eccoci qui. Ecco qui. Te l'ho detto. Bel lavoro. Va bene, eccoci qui. Quindi è un bel fluido chiaro, e il bambino è proprio qui. Perfetto. E non sento la cervice. Sì, stai bene?

Jackie, probabilmente hai almeno un'ora. Potresti averne due se vuoi faticare. Sicuramente ci riuniremo alle 6:30.

Quindi immagina cosa sta succedendo, giusto? Quindi la testa è fondamentalmente, è sotto la sinfisi, giusto? Ma tu verrai davvero da questa parte per primo. E poi, alla fine, vedrai il bambino venire da questa parte.

Niles: Oh, giusto, giusto.

Dott.ssa La Folette: Destra? Ecco perché voglio che la sua testa sia bassa. Va bene, pronto? Partire. Uno. Due. Tre. C'è la testa. Quattro. Cinque. Sei. Continua a venire. Sette. Otto. Bella spinta, Jackie! Bel lavoro, d'accordo, respira. Sì, come se stessi remando su una barca. Ecco la sua testa. Spostala fuori. Partire. Guarda quello. Fantastico. Proprio per me. Avete capito bene. Nove. Bellissimo! Prendi abbastanza aria, abbastanza aria. Diaframma al perineo. Partire.

Nancy: Proprio lì, proprio lì.

Dott.ssa La Folette: Bellissimo!

Jackie: È un pezzo di torta!

Dott.ssa La Folette: Sì. Pezzo di torta. Assolutamente un gioco da ragazzi. Questa è la spinta. Si sta spostando sulla mia mano. Bel lavoro. Aggiungi ad esso, aggiungi ad esso, aggiungi ad esso, aggiungi ad esso. Eccolo. Non pensarci, okay Jackie? Voglio che tu lo sia. Questo è il motivo per cui siamo sul pianeta. Va bene? Stai facendo un ottimo lavoro.

Jackie: Oh, vedo i capelli!

Dott.ssa La Folette: Sì, scommetti di vedere i capelli! Mentre finisci l'aria, spostala fuori.

Nancy: Ottimo lavoro, Jackie. Andiamo Jackie, la vedi.

Dott.ssa La Folette: Questo è tutto, Jackie.

Nancy: Hai capito, dai, Jackie.

Dott.ssa La Folette: Andiamo, niente facce accigliate. Voglio spingere, spingere, spingere, spingere, spingere, spingere, spingere.

Sto ufficialmente mettendo il mio guanto da ricevitore, che capita di avere in abiti da sera, come puoi vedere, progettato con cura per un dottore che è un po 'più piccolo di me.

Niles: È molto elegante. È l'uomo puffo marshmallow.

Dott.ssa La Folette: Quindi questa è stata la tua spinta migliore. Hai quasi finito.
Sì. Lo so. Va bene. Anello di fuoco, spingilo attraverso.

Nancy: Senti, senti.

Donna: Non spingere sul viso, spingere verso il basso, di più.

Dott.ssa La Folette: Giù, giù, giù, giù, giù, giù, sì. Va tutto bene. Piccoli spacciatori.

Donna: Abbassalo, rilassalo, rilassalo.

Dott.ssa La Folette: Non sta risalendo, ce l'abbiamo. Stai bene. Vai, vai, vai, vai, vai.

Nancy: Andiamo, Jackie. Jackie, hai capito.

Donna: Questo è tutto. Questo è tutto. Continua così! Continua così!

Dott.ssa La Folette: Picchiami. Colpiscimi qui. Colpiscimi, colpiscimi, colpiscimi.

Donna: Otto. Dieci.

Dott.ssa La Folette: Eccolo. Respiro profondo. Sta arrivando. Respira, respira. Sta arrivando, sta arrivando. Lascia andare quella telecamera. È fuori, è fuori. Meconio, ragazzi, meconio.

Jackie: Ahi!

Niles: Aw!

Dott.ssa La Folette: Cordone ombelicale, cordone ombelicale.

Niles: Aw.

Donna: Spingilo. Spingilo.

Dott.ssa La Folette: Prendo il cordone ombelicale. Spingi, piccola, spingi.

Donna: Sta per iniziare a piangere.

Niles: Oh, ciao, dolcezza. Afferrare dove?

Donna: Ok, devi partorire questo bambino. Facciamolo.

Dott.ssa La Folette: L'ho presa, l'ho presa, l'ho presa. Facile, facile, facile. Ok, stringila a lei. Ora fai attenzione al cordone ombelicale. L'ho presa, l'ho presa, l'ho presa.

Niles: Aw, eccola, dolcezza.

Donna: Te l'ho detto, lei vuole piangere.

Dott.ssa La Folette: Attento, attento: il cavo. Eccola! Va bene?

Niles: Si. È stato perfetto. Cord era d'intralcio. Sìì!

Dott.ssa La Folette: Quindi solo un po 'di meconio. Guardala! Guardala! Guardala!

Niles: Oh, è bellissima. Oh, dolcezza.

Dott.ssa La Folette: Congratulazioni a tutti.
Quindi esaminiamo. Il cordone ombelicale era intorno al collo. L'abbiamo lasciato al collo. Poi l'abbiamo tirata fuori e poi abbiamo tolto il laccio. Il suo cavo è ancora attaccato, ha molto spazio. Va bene? Quindi ora quello che voglio che tu faccia è che ti tagli tra di loro. Hai le forbici in mano, vero? Quindi taglierai qui, e poi andrà in quel modo da Jackie, giusto? Perché allora è distaccata.

Niles: Va bene.

Jackie: Non le farà del male, amore.

Niles: È così rosa.

Dott.ssa La Folette: Sì, lo so, "lei è così rosa" è giusto.

Donna: Buona! È come ci piace.

Jackie: Sei peloso, Mak.

Dott.ssa La Folette: Eccola. Adesso è tua, okay? Adesso è tua, okay?

Niles: Wow, guarda quello. È stupefacente.

Dott.ssa La Folette: Ora, devo guardare il perineo e vedere cosa abbiamo per lo strappo, e abbiamo finito. Fantastico, vero? Tutto in una giornata di lavoro.

Infermiera: 98,1 per la temperatura è buono. Farò solo una rapida serie di parametri vitali, le controllerò lo zucchero e poi potrà tornare subito dalla mamma.

Niles: Certo, fantastico, fantastico.

Jackie: Mi ha già cambiato, solo sapere come si sente tutto. Com'è essere un paziente, sapendo solo ora come ci si sente ad essere in travaglio, cosa che non avevo mai conosciuto prima. È una specie di incredulità che sia già qui. La stavamo aspettando da così tanto tempo, e ora che è finalmente qui, non posso crederci.

Niles: È successo così in fretta.

Jackie: È successo così in fretta.

Niles: Si.

Produzione video di MegTV.


Guarda il video: Cosè lanelgesia epidurale (Potrebbe 2022).