Informazione

Morsi di animali

Morsi di animali


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Cosa devo fare se il mio bambino viene morso da un animale?

Dipende da quanto è grave la ferita. Se è chiaramente minore, nient'altro che un graffio superficiale, lava accuratamente l'area con acqua e sapone. Applicare una pomata antibiotica due volte al giorno.

Copri la ferita del tuo bambino con una benda adesiva se si trova su una parte del suo corpo che rischia di sporcarsi. In caso contrario, lasciarlo esposto all'aria.

Se la pelle è rotta e sanguina, la lesione può essere grave. Applicare una garza o un panno pulito sulla ferita e premere con le dita.

Se la pressione non ferma l'emorragia in un paio di minuti, chiama i servizi di emergenza medica. (I morsi di animali sul viso o sul collo del tuo bambino sono particolarmente pericolosi perché possono aprire i principali vasi sanguigni.)

Anche se l'emorragia si interrompe, chiama subito il medico per determinare se il tuo bambino ha bisogno di punti o altre cure mediche. I morsi di animali hanno maggiori probabilità di essere infettati rispetto ad altri tipi di tagli, quindi il medico può prescrivere un ciclo di antibiotici.

Dovrei preoccuparmi della rabbia?

La maggior parte dei cani e dei gatti negli Stati Uniti sono vaccinati contro la rabbia, quindi non portano il virus che causa la malattia. Se sai chi sono i proprietari dell'animale, chiedi loro di fornire la documentazione che l'animale è stato vaccinato. (Puoi chiamare il veterinario per la verifica, se necessario.)

Se non sai chi sono i proprietari, o se l'animale si comporta in modo strano o ha schiuma alla bocca, cerca di tenerlo sotto gli occhi, ma non avvicinarti. Chiama le autorità di controllo degli animali più vicine per venire a catturarlo. (Puoi trovare il numero nella tua rubrica telefonica.) Le autorità di controllo degli animali possono controllare l'animale per segni di rabbia.

Se non conosci l'animale e non sei in grado di seguirlo, Animal Control può tentare di trovare l'animale e il suo proprietario per verificarne lo stato di rabbia. Se non puoi verificare che le vaccinazioni antirabbiche dell'animale siano aggiornate, il tuo bambino avrà probabilmente bisogno di una serie di colpi per prevenire la rabbia, nel caso in cui l'animale abbia la malattia.

Oltre a cani e gatti non vaccinati, animali selvatici come procioni, puzzole, volpi, coyote e pipistrelli possono essere portatori della rabbia. Se un animale selvatico ha morso il tuo bambino, chiama immediatamente il medico. Se la rabbia è una possibilità, tuo figlio avrà bisogno di una serie di colpi anti-rabbia.

Qualcos'altro che dovresti sapere sui pipistrelli: il tuo bambino può contrarre un'infezione da rabbia da un graffio di pipistrello o da un morso molto piccolo (abbastanza piccolo da non essere nemmeno in grado di rilevarlo).

Per questo motivo, è importante portare il tuo bambino dal medico se tocca un pipistrello o se scopri che c'era un pipistrello nel suo ambiente (in una cabina da campeggio o vicino al suo box all'aperto, per esempio). Chiama il Controllo degli animali per raccogliere un pipistrello che potrebbe aver esposto il tuo bambino alla rabbia se si trova ancora nella zona o è stato ucciso.

I piccoli animali domestici come gerbilli, criceti, porcellini d'India e topi bianchi non sono portatori della rabbia, sebbene i morsi di questi animali possano essere infettati. Piccoli animali selvatici - come roditori, topi, ratti, scoiattoli, conigli e scoiattoli - sono considerati a basso rischio di rabbia.

E le altre infezioni?

Sebbene tu possa preoccuparti maggiormente della rabbia se il tuo bambino viene morso da un animale, un'infezione batterica è un problema molto più comune. Ecco perché è così importante lavare accuratamente l'area e applicare un unguento antibiotico.

Se la ferita è grave o si trova in un punto in cui c'è un rischio maggiore di infezioni, come il viso, le mani, i piedi o l'area genitale del bambino (anche se di lieve entità), il medico può prescrivere antibiotici.

Per qualsiasi ferita, anche minore, il tuo bambino potrebbe aver bisogno di una vaccinazione antitetanica se non è aggiornato sulle sue vaccinazioni. E nei prossimi giorni vorrai tenere d'occhio la ferita, anche se è superficiale e la tratti a casa.

Se la ferita inizia a sembrare infetta (rossa, gonfia o trasudante) o il tuo bambino inizia ad avere la febbre o ad agire male, chiama subito il medico. Rivolgiti subito al medico del tuo bambino se il morso non guarisce in dieci giorni.

Quanto sono problematici i morsi di animali?

Di gran lunga il morso più comune è un morso di cane. Ogni anno, 800.000 americani ricevono cure mediche per i morsi di cane e la metà di questi sono bambini. Più maschi che femmine vengono morsi e quasi due terzi delle lesioni tra i bambini di età inferiore ai 4 anni riguardano la zona del collo e della testa. Quindi è importante prendere precauzioni per proteggere il tuo bambino dai morsi degli animali.

Cosa posso fare per prevenire i morsi di animali?

Quando tuo figlio sarà più grande, puoi insegnargli le basi per evitare i morsi degli animali. In questa fase, sta a te proteggerlo dagli animali.

Non lasciare mai il tuo bambino da solo con il tuo animale domestico o quello di qualcun altro. (Quasi la metà dei bambini che vengono morsi dai cani ha ricevuto il morso dal cane di famiglia o dal cane di un vicino.) E ricorda che qualsiasi cane o gatto può mordere se provocato, ad esempio da un bambino che gli tira la coda o agisce in modo aggressivo.


Guarda il video: Gatto morso da serpente (Potrebbe 2022).